Boom di ordini

Tesla consegna i primi camion elettrici "Semi"

Con un evento social, Elon Musk ha lanciato il primo esemplare ufficiale del Tesla Semi, il camion elettrico presentato nel 2017. Può contare su un’autonomia di oltre 800 chilometri, nonostante il peso di 37 tonnellate

di Fabrizio Arnhold 2 Dicembre 2022 10:39
financialounge -  camion elettrici Semi smart Tesla
financialounge -  camion elettrici Semi smart Tesla

Si tratta a tutti gli effetti dell’esordio nel mercato dei camion a emissioni zero. Tesla consegna Semi, promettendo di percorrere lunghe distanze senza doversi fermare per ricaricare la batteria. La consegna è stata celebrata con un evento nella Gigafactory nel Nevada.

LA CONSEGNA A PEPSICO


Il gruppo di Elon Musk ha consegnato le chiavi del veicolo elettrico al gruppo PepsiCo, nello stabilimento di Sparks, in Nevada. Il camion era stato presentato per la prima volta cinque anni fa, nel 2017. La produzione su larga scala, inizialmente prevista per il 2019, era poi slittata.

AUTONOMIA RECORD


Le consegne sono solo all’inizio ma Tesla ha già ricevuto una sfilza considerevole di ordini. Elon Musk ha dichiarato in un tweet che il nuovo camion Semi ha già percorso più di 800 chilometri senza ricaricare, nonostante il peso di 37 tonnellate. I veicoli attualmente in commercio offrono un’autonomia solo fino a 480 chilometri.

SETTORE AFFOLATO


Il segmento dei camion elettrici sta diventando sempre più appetibile, con i principali big del settore che stanno impegnando risorse nella produzione. Tra gli altri Daimler e Volvo, ma c’è anche la cinese BYD e l’americana Nikola. Il camion di Tesla ha un’alimentazione da 1.000 volt che in futuro sarà adottata anche da altri veicoli del marchio americano.
Trending