Riconoscimento green

Sostenibilità, Fineco ottiene la certificazione EMAS

Grazie agli impegni di riduzione degli impatti ambientali del gruppo italiano, l’agenzia di rating MSCI eleva il giudizio Esg a ‘AA’ (Leader)

di Francesco Rapetti 18 Ottobre 2022 18:00
financialounge -  EMAS Fineco MSCI rating
financialounge -  EMAS Fineco MSCI rating

Fineco ha ottenuto la certificazione EMAS, un riconoscimento di eccellenza a livello comunitario assegnato alle organizzazioni che adottano una politica ambientale in grado di ridurre gli impatti in modo concreto e misurabile, sviluppando nuove soluzioni per favorire la sostenibilità.

PROMOSSA DA MSCI


A conferma dell’efficacia dell’impegno della Banca su questi temi, l’agenzia di rating internazionale MSCI ha inoltre rivisto al rialzo il proprio giudizio di sostenibilità su Fineco, portandolo ad ‘AA’. La Banca si inserisce così tra le aziende “leader” valutate da MSCI e, all’interno del settore “diversified financials”, si posiziona nel 37% con il migliore rating. Il giudizio ha evidenziato risultati eccellenti per quanto riguarda la corporate governance e lo sviluppo del capitale umano, considerando il percorso di Fineco in linea con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi per una limitazione dell’incremento della temperatura globale al di sotto di 1,5 gradi.

IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE


Proprio su quest’ultimo aspetto si concentra il Sistema di Gestione Ambientale adottato dalla Banca, che riguarda gli aspetti ambientali diretti e indiretti generati dalle attività nelle sedi aziendali e in tutta la rete commerciale in Italia. La certificazione EMAS prevede che il rispetto dei programmi venga verificato periodicamente da parte di un ente terzo indipendente.

TUTTI COINVOLTI NELLO SVILUPPO SOSTENIBILE


Le attività non si limitano al tradizionale monitoraggio e alla progressiva riduzione dei consumi energetici e delle risorse utilizzate, ma ampliano il ruolo di Fineco come motore di uno sviluppo sostenibile, coinvolgendo attivamente dipendenti e consulenti finanziari. Il Sistema prevede infatti un programma ambientale di miglioramento che include anche obiettivi legati alla finanza responsabile e alla catena di fornitura, nonché un dialogo costante con investitori socialmente responsabili e agenzie di sustainability rating.

LE PAROLE DEL CFO FINECO


Lorena Pelliciari, Chief Financial Officer e presidente del Comitato Manageriale di Sostenibilità di Fineco: “Dalla sua fondazione, Fineco si è data l’obiettivo di svolgere la propria attività in modo etico e rispettoso. Riteniamo che fare la nostra parte, oggi, richieda l’integrazione degli obiettivi di sostenibilità in modo sempre più strutturato nella nostra strategia di lungo termine, coinvolgendo nel nostro percorso clienti, collaboratori e investitori. La certificazione EMAS è uno strumento che ci permette di monitorare i nostri progressi giorno dopo giorno, stimolando un continuo miglioramento che avrà effetti positivi non solo sulla sostenibilità del nostro business, ma soprattutto nel rafforzamento di una cultura orientata a investire in modo sempre più consapevole”.
Trending