La novità

La Fifa porta il calcio nel Metaverso: accordo con Roblox per i mondiali

In occasione dei mondiali 2022 in Qatar nasce Fifa World, uno spazio nel Metaverso dedicato ai tifosi di tutto il mondo sviluppato sulla piattaforma Roblox

di Antonio Cardarelli 12 Ottobre 2022 16:42
financialounge -  calcio fifa Financialverse Metaverso mondiali di calcio 2022 Roblox
financialounge -  calcio fifa Financialverse Metaverso mondiali di calcio 2022 Roblox

I mondiali di calcio in Qatar sono già passati alla storia perché si giocherà in inverno, e non in estate come al solito. Ma c'è anche un altro motivo che renderà ancora più unico l'evento che prenderà il via il 20 novembre: saranno i primi mondiali a sbarcare nel Metaverso. L'annuncio è arrivato direttamente dalla Fifa, che ha presentato Fifa World.

ACCORDO CON ROBLOX


Il progetto è stato presentato insieme a Roblox, una delle principali piattaforme del Metaverso. La federazione calcistica mondiale ha definito Fifa World "un ambiente virtuale che celebra la forza del calcio e l’impareggiabile storia delle sue competizioni più popolari". Grazie alla partnership siglata con Roblox, l'accesso a Fifa World sarà gratuito. Tutti gli utenti potranno frequentare spazi social, guadagnare premi e raccogliere esclusivi oggetti virtuali attraverso giochi di abilità e altre sfide.


CONTENUTI ESCLUSIVI E GIOCHI


Inoltre, all'interno di Fifa World saranno disponibili tantissimi contenuti esclusivi dedicati ai mondiali in Qatar e al calcio in generale, grazie alla disponibilità della libreria Fifa+. Per rendere ancora più coinvolgente l'esperienza, all'interno di Fifa World saranno presenti due giovani stelle del calcio: lo spagnolo Pedri, centrocampista della Spagna e del Barcellona, e la tedesca Lena Oberdorf, giocatrice della Germania e del Wolfsburg.

L'ESORDIO PER QATAR 2022


Il lancio di Fifa World avverrà in concomitanza con i mondiali di calcio maschile 2022, ma l'obiettivo della Fifa e di celebrare nel Metaverso tutti i più importanti appuntamenti calcistici dei prossimi anni. A cominciare, per esempio, dai mondiali femminili in programma nel 2023. La Fifa si è detta convinta che "un’esperienza così articolata possa dare vita a un gioco inclusivo e divertente, coinvolgendo a livello globale appassionati di calcio nuovi ed esistenti e promuovendo i valori di questo sport presso un pubblico ancora più numeroso".
Trending