Strategie di investimento

Sostenibilità, cogli l'attimo per guardare alle opportunità oltre la crisi

L’universo d’investimento del Raiffeisen Azionario SmartEnergy ESG abbraccia le molteplici tematiche relative alla transizione energetica e consente di sfruttare le correzioni attuali in ottica di lungo periodo

di Redazione 20 Luglio 2022 10:50
financialounge -  ESG finanza sostenibile Morning News Raiffeisen Capital Management
financialounge -  ESG finanza sostenibile Morning News Raiffeisen Capital Management

I dati storici dimostrano che nel lungo periodo le azioni tendono a offrire rendimenti superiori alle obbligazioni che a loro volta tendono a fare meglio rispetto alla liquidità. Ma l’investimento azionario può comportare la scelta di un’area geografica, di un singolo Paese, di un settore o di un tema d’investimento. In quest’ottica si distingue la transizione energetica che ha subito una accelerazione sulla scia della forte dipendenza dal gas della Russia. Per il risparmiatore che guarda al lungo periodo, le correzioni attuali possono essere interessanti opportunità d’acquisto.

LE TEMATICHE RELATIVE ALLA TRANSIZIONE ENERGETICA


“A supportare questo tema d’investimento concorrono diversi fattori a cominciare dall’Obiettivo 7 degli SDGs (gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile) dell'ONU che recita: Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni” riferiscono gli esperti di Raiffeisen Capital Management. Infatti, se è vero che la guerra in Ucraina ha distolto l’attenzione da Covid, restano più valide che mai le tematiche relative alla transizione energetica: dalla produzione di energie rinnovabili al trasporto, dalla trasmissione allo stoccaggio dell'energia, dalle efficienze energetiche alla gestione dell’energia.



L’UNIVERSO D’INVESTIMENTO DEL FONDO


“Tutto questo rappresenta l’universo d’investimento del fondo Raiffeisen Azionario SmartEnergy ESG. Dal suo lancio ad aprile del 2020, ha saputo generare valore grazie alla tipologia di portafoglio prescelta, un’eccellenza della sostenibilità, immediatamente classificato art.9 dalla SFDR” fanno sapere i manager di Raiffeisen. A questo proposito è utile consultare il sito RCMReport.it tutto dedicato ai Raiffeisen SustainAbility Report, consente infatti di analizzare e rivelare i veri elementi di sostenibilità dei fondi comuni attraverso l’utilizzo d’avanguardia di dati certificati.

L’ESEMPIO DELLA CATEGORIA DEI FONDI AZIONARI ESG ARTICOLO ‘9’


Analizziamo, per esempio, la categoria Morningstar dei fondi Azionari ‘Articolo 9’ (cioè che promuovono portafogli con l'obiettivo primario di investimenti sostenibili) del Regolamento Europeo che disciplina l'informativa nel campo della finanza sostenibile (SFDR) composta da 45 comparti, tra i quali figura il fondo Raiffeisen Azionario SmartEnergy ESG.

RAIFFEISEN AZIONARIO SMARTENERGY ESG


Nel Raiffeisen SustainAbility Report del marzo 2022 è possibile consultare i principali indicatori di performance di sostenibilità del fondo a cominciare dal punteggio di qualità. Questo valore esprime la resilienza delle partecipazioni aggregate ai rischi ESG nel lungo termine e che spazia da 0 (peggiore) a 10 (migliore). Per il Raiffeisen Azionario SmartEnergy ESG è pari a 8,17 contro il 7,92 medio degli atri 45 fondi di categoria.

I PUNTEGGI ANCHE NELLE SINGOLE DIMENSIONI E, S, G


Il Raiffeisen SustainAbility Report consente inoltre di entrare nello specifico delle tre dimensioni ESG. Nell’ambito ambientale (E, environmental) il punteggio del fondo Raiffeisen Azionario SmartEnergy ESG si attesa a 7,28 contro 6,62 della media di categoria. Il punteggio del buon governo aziendale (G, governance) del fondo è invece 5,82 (rispetto a 5,22 della media di categoria) mentre quello relativo all’aspetto sociale (S, social) è 5,07, al di sopra del 4,95 della media degli altri fondi di categoria.

I RAIFFEISEN SUSTAINABILITY REPORT


Il report del fondo Raiffeisen Azionario SmartEnergy ESG illustra inoltre l’esposizione alle controversie aziendali del fondo, gli indicatori di “Impatto” e l’allineamento del fondo ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite. La finalità dei Raiffeisen SustainAbility Report consiste infatti nell’offrire una lettura immediata della sostenibilità con dati e informazioni dettagliate e certificate per tutta la gamma dei fondi SRI di Raiffeisen, sia in termini assoluti che confrontandoli con quelli dei fondi della medesima categoria Morningstar e con lo stesso profilo ESG.
Trending