L'acquisizione

Columbia Threadneedle Investments conclude il rebranding di BMO Real Estate Partners

In Italia, Columbia Threadneedle Investments Real Estate Partners è presente con investimenti in asset immobiliari di prestigio, rispettivamente a Roma (Via Condotti, Via Cola di Rienzo) e Milano (Via Gesù)

di Redazione 4 Luglio 2022 19:00
financialounge -  Columbia Threadneedle Investments immobiliare rebranding
financialounge -  Columbia Threadneedle Investments immobiliare rebranding

Columbia Threadneedle Investments ha completato il rebranding di BMO Real Estate Partners in Columbia Threadneedle Investments Real Estate Partners. Il rebranding rientra nell’integrazione di successo dell'attività di BMO Global Asset Management (EMEA), a seguito della sua acquisizione da parte della società controllante di Columbia Threadneedle, Ameriprise Financial, Inc., nel novembre 2021. Le gamme di fondi a marchio BMO saranno di conseguenza ridenominate con il prefisso CT, a indicare il marchio Columbia Threadneedle.

OLTRE 36 MILIARDI DI EURO GESTITI


Come Gruppo, Columbia Threadneedle gestisce oggi oltre 36 miliardi di euro di asset alternativi, tra cui investimenti diretti in immobili nel Regno Unito, nell’Europa continentale e negli Stati Uniti. In Italia, nello specifico, è presente con investimenti in asset immobiliari di prestigio, rispettivamente a Roma (Via Condotti, Via Cola di Rienzo) e Milano (Via Gesù), gestiti da Columbia Threadneedle Real Estate Partners.

INVESTIMENTO IMMOBILIARE SU SCALA GLOBALE


Il Gruppo genera un’attività di investimento immobiliare su scala globale e territoriale, con team di esperti e un’ampia gamma di soluzioni che coprono l’intero spettro di rischio-rendimento. Columbia Threadneedle Investments Real Estate Partners mira a offrire strategie regionali e paneuropee nei settori del retail e luxury retail, dell’edilizia residenziale e ad uso promiscuo e della logistica, oltre a club deal specializzati. Columbia Threadneedle REP vanta inoltre una consolidata presenza nel settore con uffici a Londra, Monaco e Parigi e team locali nei principali mercati europei, tra cui Germania, Francia, Benelux ed Europa meridionale.

INTERESSE DEGLI INVESTITORI PER IL SETTORE IMMOBILIARE


“Grazie al rebranding con il marchio Columbia Threadneedle REP stiamo riunendo le nostre migliori competenze immobiliari nel Regno Unito e nell'Europa continentale sotto un nome affermato, che si posiziona tra i principali brand globali di asset management”, ha commentato Stewart Bennett, Global Head of Alternatives di Columbia Threadneedle. “Questo è un momento particolarmente importante, in quanto ci aspettiamo un rinnovato interesse degli investitori per il settore immobiliare legato a fattori strutturali favorevoli e alle attuali dinamiche di mercato. Con Columbia Threadneedle REP intendiamo rafforzare ulteriormente la presenza e il profilo del nostro marchio nei mercati immobiliari europei”.
Trending