Moda e tecnologia

Gaming e NFT: Dolce & Gabbana sempre più tech

La casa di moda collaborerà con Mkers nella realizzazione di una web serie in cui si mostrerà l’esperienza dei gamer professionisti e proporrà NFT brandizzati sulla piattaforma Sknups

di Mauro Speranza 2 Giugno 2022 09:45
financialounge -  Dolce e Gabbana moda NFT Smart Life
financialounge -  Dolce e Gabbana moda NFT Smart Life

"Good Game" è il saluto tipico tra giocatori di videogame prima dell’inizio di ogni partita. Ispirati da questa abitudine, Dolce & Gabbana ha deciso di chiamare proprio gooDGame il suo progetto, tutto improntato sulle nuove tendenza digitali, diffondendo il marchio D&G nell’universo dei gamer professionisti e dei fan di tutto il mondo.

DOLCE&GABBANA NEL GAMING


L’iniziativa di D&G comprende varie iniziative, tra cui la partnership con Mkers, società impegnata nell’e-sport con Starcraft, FIFA, Clash Royale e altri, finalizzata alla realizzazione di uno dei primi gemellaggi mai fatti tra Gaming House. L’obiettivo è quello di raccontare in una prospettiva il mondo dei gamer attraverso una web serie prodotta da Frame by Frame, raccontando il dietro le quinte di quattro team di videogiochi e delle rispettive gaming house provenienti da Italia, Giappone, Brasile e Stati Uniti. La serie rivelerà la dedizione dei videogiocatori allo sport, il loro rigoroso allenamento per le più importanti competizioni internazionali e gli scambi reciproci tra gamer professionisti.

D&G E IL METAVERSO


I progetti di D&G prevedono anche un’alleanza con la piattaforma di NFT per il metaverso chiamata Sknups, con la creazione di contenuti e collezioni digitali ad hoc, oltre al lancio di una collezione in edizione ultra-limitata pensata per i gamer. Lo scopo è quello di realizzare e integrare nei principali videogiochi le proprie skin brandizzate e i primi digital collectible di D&G in edizione limitata, per poi essere lanciati esclusivamente su questa piattaforma. Infine, gli stilisti hanno creato anche una collezione no gender in edizione limitata, comprendente cappelli, T-shirt, pantaloni e felpe personalizzate con il logo DG incrociato, scritte iper digitalizzate e un mix di effetti glitch e colorazioni sfumate in tie-dye.

NFT DI MODA


Dolce&Gabbana continua, dunque, ad investire nelle nuove tecnologie, vista la sua partecipazione alla prima settimana della moda nel metaverso andata in scena sulla piattaforma di metaverso Decentraland, a cui ha fatto seguito la presenza di D&G all’esposizione dei digital fashion Nft, svoltasi a margine della Biennale di Venezia. Nel corso dell’evento di Alta Moda svoltosi a fine maggio, sono stati presentati nove pezzi disegnati da Domenico Dolce e Stefano Gabbana, parte della Collezione Genesi e considerata la prima luxury Nft collection che include al tempo stesso creazioni digitali e fisiche.
Trending