Riconoscimenti

Il gruppo Banca Etica ottiene la certificazione Diversity & Inclusion

Banca Etica è tra le prime aziende a ottenere il riconoscimento per la gestione delle risorse umane, secondo il nuovo standard internazionale

di Francesco Rapetti 30 Maggio 2022 20:00
financialounge -  Banca Etica certificazioni Certiw Gestione risorse umane
financialounge -  Banca Etica certificazioni Certiw Gestione risorse umane

Il Gruppo Banca Etica ha conseguito - tra le prime organizzazioni al mondo - la certificazione del proprio sistema di gestione delle risorse umane secondo il nuovo standard internazionale ISO 30415:2021 “Diversity & Inclusion” focalizzato su parità di genere e riduzione delle ineguaglianze sui luoghi di lavoro. Con la consulenza della società Noema HR, il Gruppo Banca Etica ha implementato nei propri processi organizzativi tutti i requisiti suggeriti dal nuovo standard internazionale in vigore dal maggio 2021.

LE PAROLE DELLA PRESIDENTE DI BANCA ETICA


Anna Fasano, Presidente di Banca Etica, ha dichiarato: “Per il Gruppo Banca Etica l’impegno verso il superamento delle diseguaglianze e delle ingiustizie è fondativo. I nostri crediti e i nostri investimenti si indirizzano esclusivamente a realtà che lavorano per generare impatti sociali e ambientali positivi. Questa mission si può realizzare pienamente solo ponendo grandissima attenzione anche alla valorizzazione delle persone che lavorano nel Gruppo - che oggi si avvicinano a quota 500 - e al superamento delle disparità che si possono creare nell’ambiente di lavoro. La valorizzazione delle diversità e le pari opportunità sono necessarie per ragioni di equità e migliorano l’efficienza. Siamo orgogliosi di aver ottenuto questa prestigiosa certificazione”

LA CERTIFICAZIONE ISO 30415:2021


I requisiti per ottenere la certificazione sono: riconoscere la diversità ovvero valorizzare tutte le persone individualmente e come gruppi, apprezzare il modo in cui le diverse dimensioni della diversità si intersecano; governare in modo efficace, ossia promuovere l'impegno del top management nei confronti di diversità e inclusione attraverso l'uso di sistemi, politiche, processi e prassi inclusivi; agire in modo etico e socialmente responsabile, promuovendo un'occupazione produttiva e un lavoro dignitoso per tutti. Inoltre è necessario lavorare in modo inclusivo: consentire e sviluppare un ambiente di lavoro accessibile e rispettoso che favorisca l'inclusione e il senso di appartenenza; comunicare in modo inclusivo ossia rispondere ai bisogni delle persone che entrano nell’organizzazione, relazionarsi alle comunicazioni in modi diversi. Ultimo requisito è quello di diffondere la diversità e inclusione: influenzare e promuovere attivamente l'organizzazione inclusiva anche nelle relazioni con gli stakeholder.

L’ORGANISMO DI CERTIFICAZIONE CERTIW E BANCA ETICA


L’Organismo di Certificazione CertiW® ha verificato la conformità del Gruppo Banca Etica rispetto a questi requisiti sui seguenti processi: Cultura inclusiva; Pianificazione forza lavoro; Remunerazione; Assunzione; Inserimento; Formazione e sviluppo; Valutazione delle prestazioni; Piani di successione; Mobilità; Cessazione del rapporto di lavoro; Progettazione e produzione; Relazioni catena fornitori; Relazioni con Stakeholder.
Trending