La novità

Neuberger Berman lancia fondo sulla space economy

Si chiama Next Generation Space Economy con focus sulle aziende attive nelle soluzioni tecnologiche e nella realizzazione di infrastrutture spaziali per capitalizzare l‘enorme potenziale di crescita dell’economia dello spazio

di Leo Campagna 11 Maggio 2022 14:53
financialounge -  fondi tematici Hari Ramanan Michael Barr Neuberger Berman smart Space Economy
financialounge -  fondi tematici Hari Ramanan Michael Barr Neuberger Berman smart Space Economy

Negli ultimi anni è aumentato l’interesse per i fondi tematici, in particolare dall’inizio della pandemia: gli investitori sono sempre più alla ricerca di opportunità di crescita in mercati che sfidano le classificazioni tradizionali. In quest’ottica, Neuberger Berman, società di gestione indipendente, ha lanciato la nuova strategia Next Generation Space Economy in Europa incorporata nell’omonimo fondo UCITS europeo.

DUE GESTORI CON UN’ESPERIENZA CUMULATIVA DI 45 ANNI


A dirigerlo saranno Michael Barr e Hari Ramanan, due gestori di portafoglio, basati a New York, con un’esperienza cumulativa di 45 anni e un track record di 3 anni nel settore della Space Economy. I due gestori saranno affiancati dagli oltre 46 professionisti degli investimenti del team Global Equity Research di Neuberger Berman, nonché dai team di Data Science ed ESG Investing. Nel processo di selezione saranno infatti presi in considerazione anche i criteri ESG nell’ambito di un approccio d’investimento bottom-up basato sulla ricerca fondamentale.

L’OBIETTIVO DEL FONDO


L’obiettivo del fondo è quello di generare valore a lungo termine investendo principalmente in un portafoglio di titoli azionari globali di società della space economy o di compagnie che trarranno vantaggio dall’evoluzione in atto in questo settore. Il focus è sulle aziende attive nella realizzazione delle infrastrutture spaziali e nello sviluppo delle soluzioni tecnologiche che consentiranno di sfruttare a pieno il potenziale di crescita dell’economia dello spazio e delle relative applicazioni e servizi.

L’AMPIA GAMMA DI OPPORTUNITÀ DELLA SPACE ECONOMY


“L’ampia gamma di opportunità attuali e potenziali offerte dalla space economy è in rapida evoluzione proiettando le nostre previsioni di crescita ad un ritmo e ad un livello paragonabili a quelli della diffusione della tecnologia legata al mondo degli smartphone, creando opportunità significative e di lungo periodo per gli investitori”, ha commentato Michael Barr.

LE RICADUTE POSITIVE DELL’ECONOMIA DELLO SPAZIO


Il suo collega Hari Ramanan ha aggiunto: “Non si tratta soltanto di razzi e satelliti. È infatti ben visibile già oggi l’importanza delle ricadute positive dell’economia dello spazio in mercati come il controllo del traffico aereo, il settore bancario, l’agricoltura di precisione e la ride sharing. Senza dimenticare le opportunità future legate alle preziose informazioni derivanti dal miglioramento delle capacità di osservazione della Terra, alla connettività globale e ad un monitoraggio accurato dei fattori alla base dei cambiamenti climatici”.

UN TEAM GLOBALE DI GRANDE ESPERIENZA


Neuberger Berman vanta un robusto track record delle proprie strategie innovative già esistenti, ottenuto grazie a un team globale di grande esperienza. “Il fondo Next Generation Space Economy nasce dal successo della nostra offerta tematica, che si propone di offrire agli investitori l’accesso a temi diversificati come la mobilità di nuova generazione e la connettività 5G” ha tenuto a sottolineare Jose Cosio, Head of Global Intermediary (ex US) di Neuberger Berman.
Trending