Nuovo modello

Ecco la Vespa firmata Justin Bieber

Dalla collaborazione tra la pop star internazionale e la Piaggio nasce il nuovo modello Justin Bieber X Vespa

di Anna Patti 12 Aprile 2022 17:00
financialounge -  Justin Bieber Justin Bieber X Vespa piaggio Vespa
financialounge -  Justin Bieber Justin Bieber X Vespa piaggio Vespa

Dopo quasi due anni dall’annuncio della Piaggio, arriva la nuova Vespa disegnata da Justin Bieber. Sarà disponibile in pre-order dal 20 aprile al costo di 6 mila euro circa. L’esclusiva versione del celebre scooter, simbolo del Made in Italy nel mondo, è interamente pensata e disegnata dall’artista canadese.

LA VESPA SECONDO JUSTIN BIEBER


Essenziale, pulita, completamente bianca, si presenta così la Vespa della star internazionale del pop. Tutti gli elementi della nuova Vespa Sprint, dalla sella alle manopole, compresi i raggi dei cerchioni sono di colore bianco. A impreziosire il tutto ci sono delle fiamme ardenti tono su tono disegnate sulla scocca, simbolo della creatività e dello stile dell’artista. Sul manubrio caratterizzato dall’inconfondibile faro rettangolare c’è un moderno display TFT full color, collegabile a tutte le funzioni dello smartphone. Lo scooter è disponibile nelle tre cilindrate classiche 50, 125, 150.

LA PASSIONE DI BIEBER PER LA VESPA


Justin Bieber alla presentazione del nuovo modello ha dichiarato: “Avere la possibilità di esprimere me stesso, che sia attraverso l’arte, la musica, le immagini o l’estetica, creando qualcosa dal nulla, è una parte di me. Perché l’obiettivo, nella creazione e nel design è sempre quello di dare il tuo tocco personale alle cose”. La star del pop ha raccontato di aver scoperto la Vespa in Europa e di essersene innamorato subito: “ricordo di aver pensato: voglio guidarne una! Un’esperienza unica, ha sottolineato l’artista che ha aggiunto: “Il vento che mi attraversava i capelli, l’incredibile sensazione di libertà. E’ stato divertente”.

VESPA TRA CINEMA, MUSICA E ARTE


L’iconico scooter della Piaggio oltre ad aver affascinato intere generazioni, è stato celebrato dal mondo del cinema e della musica. Basti pensare al celebre film Vacanze Romane con Gregory Peck e Audry Hepburn in giro per Roma in sella alla Vespa. Lo scooter è stato anche indiscusso protagonista delle rivoluzioni musicali degli anni ’60, prendendo parte a film cult come Quadrophenia, tratto dalla rock opera degli Who o Absolute Beginners con David Bowie e Patsy Kensit. Anche l’arte ha dato il suo contributo con un pezzo unico decorata a mano da Salvador Dalì nel 1962 e custodito nel museo Piaggio di Pontedera.
Trending