Contatti

Partnership

abrdn Charitable Foundation annuncia la sua partnership con l’Unesco

La società di servizi finanziari è la prima a realizzare una collaborazione con Unesco per promuovere programmi dedicati alla sostenibilità ambientale

di Anna Patti 2 Aprile 2022 15:00
financialounge -  abrdn Anna Luiza Thompson-Flores ESG Stephen Bird Tommaso Tassi UNESCO
financialounge -  abrdn Anna Luiza Thompson-Flores ESG Stephen Bird Tommaso Tassi UNESCO

abrdn e Unesco hanno annunciato una partnership triennale per promuovere, attraverso attività educative e di ricerca, soluzioni innovative per risolvere i problemi ambientali. abrdn, attraverso abrdn Charitable Foundation sarà la prima società di servizi finanziari a sovvenzionare i programmi Unesco dedicati ai cambiamenti climatici, alla scienza dell’acqua e degli oceani.

IL CAMMINO INTRAPRESO


Stephen Bird, Chief Executive Officer di abrdn, si è detto entusiasta della collaborazione avviata e ha aggiunto “questo è un passo importante per noi perché lavoreremo insieme per realizzare le nostre ambizioni orientate alla creazione di un cambiamento sostenibile. L’UNESCO promuove da sempre l’agenda per lo sviluppo sostenibile e per questo siamo entusiasti di poter collaborare con loro all’elaborazione di progetti volti a condividere le loro conoscenze con il settore finanziario”.

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA


abrdn Charitable Foundation e UNESCO istituiranno un comitato consultivo composto da rappresentanti di entrambe le organizzazioni. I membri del comitato saranno selezionati per la loro competenza e la loro visione comune di un mondo più sostenibile. Gli esperti dovranno decidere in merito ai progetti e alle aree di collaborazione. Ana Luiza Thompson-Flores, Director UNESCO Regional Bureau for Science and Culture in Europa ha sottolineato il valore degli obiettivi comuni da realizzare: “Per noi è fondamentale collaborare con il settore privato” e ha aggiunto: “abrdn può contribuire alla transizione verso il mondo più sostenibile ed equo che l’UNESCO promuove con i suoi programmi scientifici da diversi decenni”.

I PROGETTI DA REALIZZARE


abrdn e UNESCO si occuperanno di promuovere il ruolo delle riserve della biosfera e di altri siti UNESCO che faranno da siti pilota per l’implementazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU con particolare riferimento a quelli sull’acqua, clima, oceani e terra. Inoltre sarà fornito supporto ai programmi scientifici intergovernativi dell’UNESCO riguardanti l’uomo e la biosfera, il Programma Idrologico Intergovernativo e la Commissione Oceanografica Intergovernativa.

UNA VISIONE COMUNE DEL MONDO


La partnership tra abrdn e UNESCO è la conferma dell’impegno della finanza verso un mondo più sostenibile come ha dichiarato Tommaso Tassi, advisory board member, di abrdn Charitable Foundation: “Le grandi sfide che tutti noi stiamo affrontando attualmente hanno bisogno di soluzioni collettive e questa partnership è un passo importante per abrdn perché insieme ci impegniamo a raggiungere le nostre ambizioni sulla creazione di un cambiamento sostenibile. Attraverso questa collaborazione, vogliamo fornire un contributo concreto alla ricerca e ai progetti di UNESCO nelle riserve della biosfera in tutto il mondo”.
Trending