GAM: perché i successi nel biotech non sono sempre gli stessi di Borsa

Comprensione dei fondamentali
di Leo Campagna 26 Luglio 2021 - 19:00

Jenna Denyes, Senior Healthcare Analyst di GAM, analizza perché, nelle ultime settimane, ci siano stati tre titoli biotech (Biongen, Vertex e Sage) con esiti clinici positivi ma con tre sviluppi molto diversi in Borsa

Quando si decide di investire è essenziale riuscire a definire il valore dell’azienda in base ai suoi fondamentali. Un esercizio ancora più essenziale nel settore della biotecnologia dove spesso è necessario tenere conto anche del valore percepito di un lancio commerciale: senza questo ulteriore approfondimento l’investitore rischia di essere esposto al sentiment di mercato e alle oscillazione dei prezzi delle azioni nel breve termine.

FOOD AND DRUG ADMINISTRATION (FDA)

Quanto accaduto nelle ultime settimane ne offre una puntuale conferma. Ci sono stati tre eventi, molto attesi, e tutti e tre positivi nel biotech. “La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato Aduhelm di Biongen per l’uso nell’Alzheimer tramite il percorso di approvazione accelerato. In parallelo, l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti farmaceutici, ha certificato l’end-point clinico per gli studi Fase II di AATD di Vertex e di WATERFALL di Sage Therapeutics”, fa sapere Jenna Denyes, Senior Healthcare Analyst di GAM.

SEPARARE LA VOLATILITÀ E LO SLANCIO DAI FONDAMENTALI

Sulla carta tutte buone notizie, ma con movimenti di prezzo delle azioni su ciascuno degli annunci che fanno pensare che non sia proprio così. “Il processo di sviluppo di un farmaco, prevede un lungo percorso, dalla ricerca all’uso clinico, e consiglia di guardare oltre i titoli dei giornali. È infatti essenziale saper analizzare le fermate lungo tale percorso e il modo in cui un’azienda si muove. Accade spesso, invece, che gli investitori si fissino su certi dettagli che potrebbero non essere così importanti per i regolatori o i clinici: al contrario, è necessario essere in grado di separare la volatilità e lo slancio dai fondamentali”, riferisce la manager di GAM Investments.

IL VANTAGGIO DI BIONTECH…

Se il percorso di un farmaco procede senza intoppi nel suo lungo iter autorizzativo, superando i vari step e ostacoli, senza lasciare domande in sospeso, la compagnia che lo sviluppa viene premiata in Borsa. Biogen vanta il grande vantaggio dell’approvazione normativa: un traguardo importante che lascia aperte, a questo punto, solo le questioni inerenti l’assorbimento clinico.

…MA CON VALUTAZIONI MOLTO SOSTENUTE

Tuttavia, figurano sul tavolo un certo numero di controversie, domande e dubbi persistenti sull’assorbimento clinico. Inoltre, tutti i principali giornali hanno pubblicato previsioni di catastrofi e lettere del governo che chiedono udienze. Nonostante questo, il pezzo delle azioni Biogen resta su valutazioni molto sostenute nel bel mezzo di livelli storici di controversie e preoccupazioni riguardo al possibile impatto dell’approvazione di un farmaco.

VERTEX E SAGE

Vertex, invece, dopo il superamento della Fase II di AATD e la decisione di accantonare un farmaco e continuare con altri candidati, accusa una modesta correzione del prezzo. Sage, infine, si è assicurata la ha certificazione per l’end-point clinico per gli studi Fase II di WATERFALL che dovrebbe portare a un deposito normativo ma il titolo crolla in Borsa. Insomma, tre titoli con tre esiti clinici positivi ma con tre sviluppi molto diversi sia dal punto di vista del prezzo delle azioni che del percorso di sviluppo.

PROFONDA COMPRENSIONE DEI FONDAMENTALI DELLE AZIENDE

“Le notizie relative a questi titoli e ad altri del settore, per quanto talvolta appariscenti, non influenzano mai le nostre decisioni d’investimento. Preferiamo continuare nella nostra strategia e nelle nostre posizioni di convinzione di fronte alla volatilità a breve termine basandoci sulla profonda comprensione dei fondamentali delle aziende che guida la selezione dei titoli in portafoglio”, conclude Senior Healthcare Analyst di GAM.

Financialounge - Telegram