Da Amazon alle stelle

Jeff Bezos volerà nello spazio a luglio con la sua Blue Origin

Il 20 luglio il fondatore di Amazon salirà a bordo della New Shepard per il primo volo turistico insieme al fratello Mark

di Redazione 7 Giugno 2021 - 13:09
financialounge - news
financialounge - news

Il 20 luglio Jeff Bezos volerà nello spazio con la sua compagnia Blue Origin e lo farà insieme a suo fratello Mark. I due saliranno a bordo della navicella New Shepard insieme a un terzo passeggero, scelto in base all'offerta più alta nell'asta che si chiuderà tra cinque giorni. Finora l'offerta più alta è di 2,8 milioni di dollari. Mark Bezos è vicepresidente di Robin Hood, un'organizzazione che combatte la povertà a New York.

ANNUNCIO SU INSTAGRAM


Ad annunciare il viaggio è stato lo stesso Jeff Bezos con un video pubblicato su Instagram. "Un'opportunità straordinaria - ha detto Jeff Bezos - anche perché vivrò quest'avventura insieme al mio migliore amico". Finora Blue Origin ha effettuato una dozzina di voli di prova, l'ultimo dei quali ad aprile in Texas, tutti conclusi con successo.



 










Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Jeff Bezos (@jeffbezos)





SFIDA CON SPACE X


La New Shepard è progettata per trasportare fino a sei persone e, nei voli di test, ha raggiunto oltre 100 chilometri di altezza. La capsula, nata con finalità turistiche, è dotata di finestrini panoramici e permette ai passeggeri di vivere l'esperienza dell'assenza di gravità (per alcuni minuti) prima di rientrare sulla Terra. L'atterraggio avverrà grazie a un paracadute nel deserto del Texas. A fine 2021, invece, sarà la volta del primo viaggio turistico della rivale di Blue Origin: Space X, la compagnia fondata da Elon Musk. A bordo ci sarà Jared Isaacman, fondatore di Shift4 Payments, che viaggerà insieme ad altre tre persone.
Trending