Ecco “StopElon”, la criptovaluta degli hater di Elon Musk

$34 milioni di capitalizzazione
di Mauro Speranza 3 Giugno 2021 - 9:29

I critici del patron di Tesla hanno creato una criptovaluta sulla scia del protagonismo di Elon Musk nel mercato nel corso di questi ultimi mesi

Mentre la ‘cripto mania’ sembra non terminare, un’altra valuta si aggiunge alla già lunga lista di monete digitali: StopElon. Come si può capire dal nome, questa nuova criptovaluta è stata ideata dai critici del patron di Tesla, Elon Musk, accusato di ‘sconvolgere’ il mercato con le sue decisioni e i suoi tweet.

IL PROTAGONISMO DI ELON MUSK NELLE CRIPTOVALUTE

All’inizio 2021 Musk aveva annunciato l’investimento di Tesla di 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin, portando nuovamente in rally la principale delle cripto e spingendo in alto tutto il settore fino a record storici. Inoltre, Musk si era spinto fino alla decisione di permettere a Tesla di accettare Bitcoin per l’acquisto delle sue auto elettriche. Negli ultimi mesi, però, l’eccentrico imprenditore aveva iniziato a ‘sponsorizzare’ un’altra criptovaluta, il Dogecoin, per poi ‘rendersi conto’ che il mining di Bitcoin consumava troppa energia. Folgorato sulla ‘Via di Damasco’ dell’impatto ambientale della cripto, Musk annunciava che Tesla non avrebbe più accettato pagamenti in Bitcoin.

GLI SCOPI DI STOPELON

A quel punto, il ruolo di Elon Musk nel mercato delle criptovalute era diventato scomodo per la crypto community, fino al punto di realizzare la nuova valuta elettronica, il cui scopo è quello di estromettere il Ceo di Tesla dalla società, comprando azioni. La decisione viene spiegata nel sito ufficiale della comunità, dove si accusa Musk di aver “manipolato irresponsabilmente il mercato delle criptovalute”. A questa situazione, “Noi diciamo BASTA. Per questo abbiamo creato $STOPELON. Dove diventiamo ricchi, senza che nessuno controlli il nostro destino tranne noi stessi. Tutto quello che dovete fare è COMPRARE e HODL (tenere)”, aggiungono.

SENTIMENTO “ANTI MUSK”

Questo sentimento ‘anti-Musk’ sta portando ad una crescita costante della comunità, con il token che ha raggiunto i 34 milioni di dollari di capitalizzazione, mentre il canale Telegram ha superato i 17 mila membri e i follower di Twitter sono arrivati a 3.800.

Financialounge - Telegram