AllianceBernstein insieme alla Columbia University contro il cambiamento climatico

La nuova join venture
di Redazione 30 Aprile 2021 - 21:00

Nell’ambito del Corporate Affiliate Program, AB si impegnerà a coinvolgere le imprese nella pionieristica ricerca su clima e sostenibilità dell’ateneo americano. Obiettivo: formare i professionisti del futuro

La Columbia Climate School è la prima scuola al mondo fondata appositamente per affrontare il cambiamento climatico e le sfide a esso legate e, per farlo, ha lanciato un programma di affiliazione aziendale, il Corporate Affiliate Program, di cui AllianceBernstein è membro fondatore.

IL RUOLO CHIAVE DI ALLIANCEBERNSTEIN NELLA JOIN VENTURE

L’azienda leader nel risparmio gestito verrà coinvolta in una strategia di contrasto ai danni ambientali e climatici che mira a risolverli sfruttando proattivamente il ruolo di società e mercati dei capitali. In qualità di fondatore del Programma, AB faciliterà il coinvolgimento delle imprese nella pionieristica ricerca su clima e sostenibilità della Columbia. L’obiettivo è quello si sfruttare le competenze in campo per formare la futura generazione di professionisti che lavoreranno alla gestione del rischio climatico e all’implementazione di soluzioni all’interno di industrie, settori e Paesi nel mondo in cui l’azienda investe ogni giorno.

L’INCONTRO TRA RICERCA SCIENTIFICA E STRATEGIE DI INVESTIMENTO

L’accordo triennale tra la Columbia e AB prevede l’elaborazione di un programma di ricerca incentrato sull’incontro delle competenze scientifiche sul clima con le decisioni di investimento. Per rendere prolifico il dialogo, i professionisti di ambo i campi si confronteranno di continuo, insistendo sull’approccio alle maggiori sfide climatiche, come l’obiettivo zero emissioni e l’interazione degli stakeholder nel suo raggiungimento.

UNA PARTNERSHIP CHE SI RAFFORZA NEL TEMPO

Non è la prima volta che AB intraprende una join venture con la prestigiosa università di New York. Una prima fase della partnership era stata avviata nel settembre del 2019 e ha visto il coinvolgimento attivo di oltre 250 investitori di AB in un programma di formazione intensivo basato sulla ricerca.

IL RUOLO DI AB NEL DEFINIRE L’IMPATTO DELLA RICERCA SU INDUSTRIE E PAESI

Un progetto che proseguirà e che vedrà gli attori del mondo imprenditoriale sempre più protagonisti, come spiega Alex Halliday, fondatore e preside della Columbia Climate School e direttore dell’Earth Institute: “Questa collaborazione rappresenta un’opportunità senza precedenti per fare proprio questo, plasmare la business community sulla base del modello transdisciplinare, dinamico e orientato alle soluzioni proposto dalla nuova scuola”. Il ruolo di AB, spiega Halliday, “sarà fondamentale per fornire ai nostri scienziati una visione dei potenziali impatti del loro lavoro e della loro ricerca nella pratica, nei diversi settori, industrie e paesi”. Convinzioni in piena sintonia con l’entusiasmo manifestato da Seth Bernstein, presidente e CEO di AllianceBernstein: “Siamo orgogliosi di continuare il nostro lavoro innovativo con la Columbia University e di contribuire a plasmare il modo in cui il nostro settore combatte il clima, sia oggi che in futuro”.

Financialounge - Telegram