Investimenti

Istruzione, sport e svago al centro del nuovo fondo azionario di Pictet

Pictet Asset Management lancia un comparto che mette al centro l'uomo e i suoi bisogni. Le imprese coinvolte investono sull'apprendimento, l'assistenza sociale e il divertimento

di Gaia Terzulli 10 Dicembre 2020 - 11:17
financialounge - news
financialounge - news

“Riportare l’uomo al centro del mondo”. È questo l’obiettivo di Pictet Asset Management – la divisione del Gruppo Pictet – che ha appena lanciato un nuovo fondo azionario globale nell’ambito dell’offerta da 53 miliardi di dollari di strategie tematiche.

L'UOMO RITORNA AL CENTRO


Il fondo mira a catturare il potenziale di crescita dei servizi dedicati alle persone e a ottenere benefici sociali positivi che migliorino il benessere degli individui e delle comunità. Pictet Asset Management intende investire in attività che facilitino l’adattamento ai mutamenti demografici e tecnologici che hanno trasformato le nostre vite: l’instabilità del lavoro, l’avanzamento dell’età media in cui si forma una famiglia, l’intrattenimento e l’esercizio fisico.

LE IMPRESE PARTNER


Le imprese su cui investirà il nuovo comparto sono associate a tre settori, accomunati dalla messa al centro dell’uomo e dei suoi bisogni: l’apprendimento lungo l’intero arco della vita (dall’istruzione primaria allo sviluppo della carriera), la cura delle persone – a supporto delle famiglie, degli animali e delle comunità – e il divertimento, per fornire esperienze di intrattenimento e di viaggio.
Si tratta di aziende con modelli di business difensivi, ma capaci di intercettare una domanda in costante crescita e di compensare le carenze di governi sempre più indebitati, responsabili, negli ultimi anni, di tagli ai servizi sociali come istruzione e welfare. In media, i Paesi dell’OCSE spendono solo il 7-8% del PIL per l’assistenza agli anziani, nonostante l’invecchiamento della popolazione non accenni a diminuire, rendendo tali servizi sempre più indispensabili.

LA "S" DI ESG


“Il fondo Pictet Human è il primo che pone attenzione a tutto tondo sull’uomo: dal percorso professionale all’istruzione, dalla formazione alla vita familiare, fino alla socialità, ossia tutti quei servizi che aiutano le persone a raggiungere la cosiddetta autorealizzazione”, spiega Paolo Paschetta, Country Head Italia di Pictet Asset Management. “Come 20 anni fa siamo stati i primi a lanciare strategie tematiche sull’ambiente, oggi siamo i primi a lanciare una strategia interamente dedicata alla vita personale e sociale delle persone, ossia alla S della sigla ESG”.
Trending