Sostenibilità, due fondi Raiffeisen premiati agli SRI Awards

Assegnati da ETicaNews
di Redazione 2 Dicembre 2020 - 21:00

La società di gestione del risparmio austriaca trionfa con Raiffesen Bilanciato Sostenibile e Raiffesen Sostenibile Solidità

Raiffesen Capital Management trionfa agli SRI Awards, i riconoscimenti per i migliori prodotti di Socially Responsible Investing (SRI) in Italia, assegnati da EticaNews il 24 novembre 2020 durante la quinta edizione del Salone SRI. Due i fondi della società di gestione del risparmio austriaca premiati: Raiffesen Bilanciato Sostenibile e Raiffesen Sostenibile Solidità, che si sono classificati rispettivamente primo e terzo nella categoria “Fondi Bilanciati e Flessibili”.

RAIFFESEN BILANCIATO SOSTENIBILE

Raiffesen Bilanciato Sostenibile si è aggiudicato il riconoscimento per il quarto anno consecutivo. Uno degli obiettivi del fondo, nato nel 1986 e gestito con approccio sostenibile dal 30 settembre 2014, è quello di creare il miglior rapporto possibile tra rischio e rendimento attraverso un portafoglio bilanciato di azioni e obbligazioni dei mercati avanzati e di imprese ed emittenti catalogate come sostenibili secondo criteri sociali, ecologici ed etici.

RAIFFESEN SOSTENIBILE SOLIDITÀ

Raiffesen Sostenibile Solidità è investito in maniera ampiamente diversificata in imprese catalogate come sostenibili in conformità a criteri sociali, ecologici ed etici. Il fondo, nato nel 2015, è adatto a investitori che desiderino un solido investimento di capitale diversificato globalmente e allo stesso tempo appoggiare un modo sostenibile di intendere l’economia.

“RENDIMENTO E RESPONSABILITÀ”

“Sono sempre più numerosi gli investitori retail, oltre che istituzionali, che mostrano interesse verso investimenti che generino rendimento, ma che considerino anche orientamenti di pensiero sociali, ecologici e valoriali”, ha dichiarato Donato Giannico, Country Head per l’Italia di Raiffesen Capital Management. “I nostri fondi sostenibili continuano a dimostrare di saper fare proprio questo: generare rendimento per il cliente senza dimenticare le nostre responsabilità verso le future generazioni e la società”. La gamma di fondi sostenibili della società austriaca è certificata dal logo Eurosif Transaparency e dal marchio ecologico locale Austrian Ecolabel.

I CRITERI DI ASSEGNAZIONE

Gli SRI Awards vengono attribuiti su base quantitativa e prevedono la valutazione di tre macroaree: i rating ESG, i valori di rischio e di rendimento in euro e la governance del gestore. Le performance si basano sui dati presenti sulla piattaforma MoneyMate, le stime di sostenibilità vengono fornite da Msci, mentre l’elaborazione è a cura dell’Ufficio studi di ETicaNews.

Financialounge - Telegram