YouTube lancia Shorts per sfidare TikTok

Nuovi social
di Fabrizio Arnhold 15 Settembre 2020 - 9:49

Con l’app si potranno registrare brevi video musicali di 15 secondi da postare su YouTube, con un potenziale pubblico da 2 miliardi di utenti mensili

Video brevi, in perfetto stile TikTok. YouTube ha presentato Shorts, una funzione video pensata per fare concorrenza a TikTok, l’app più scaricata nel mondo nel mese di agosto. Il lancio avverrà in India, dove il social cinese, insieme ad altre 58 app, è stato messo al bando.

IL BLOCCO DI TIKTOK

L’India ha bloccato TikTok, insieme ad altre app cinesi, perché “impegnate in attività che sono pregiudizievoli per la sovranità e l’integrità dell’India. Prima che fosse disposto il blocco, secondo quanto riportato da Sensor Tower, circa il 30%, ossia circa 2 miliardi di download di TikTok proveniva proprio dall’India.

LA SFIDA È LANCIATA

La concorrenza social è sempre più agguerrita. Instagram ha  lanciato la sua risposta a Bytedance di TikTok già ad agosto, e si chiama Reels. La scelta di YouTube di lanciare Shorts rende il panorama social ancora più affollato, accendendo di fatto la sfida per aumentare il numero di utenti.

DURATA DEL VIDEO LIMITATA

I video di Shorts dovrebbero durare solo 15 secondi, quindi meno rispetto al minuto di TikTok. Ogni mese, su YouTube si contano 2 miliardi di spettatori che potranno vedere i video di Shorts, registrati inserendo brani musicali, utilizzando la biblioteca musicale di YuoTube. Al momento del lancio, l’app è disponibile solo per telefoni Android. Nelle prossime settimane sarà rilasciata anche la versione per iOS, con la possibilità che possa essere scaricata anche in altri Paesi.