Sanificazione degli ambienti

Arriva la prima lampadina smart che uccide germi e batteri

Presto sul mercato Lifx Clean, una lampadina che rientra nella categoria “nuova illuminazione intelligente” e permette di disinfettare l’ambiente circostante

di Marco Rubino 10 Settembre 2020 08:46
financialounge -  Illuminazione intelligente Lifx Clean Smart Life
financialounge -  Illuminazione intelligente Lifx Clean Smart Life

Una lampadina smart in grado di eliminare i batteri e disinfettare le superfici circostanti, compresa l’aria dell’ambiente dove è collocata, oltre naturalmente a illuminare a basso consumo. Sono molti i vantaggi di Lifx Clean, la nuova lampadina della famosa società americana specializzata in Led ad alta efficienza energetica, presentata all’Internationale Funkausstellung Berlin (IFA) di quest’anno. La lampadina permette di eliminare alcuni tipi di germi e batteri, tra cui l’escherichia coli e lo stafilococco aureo, ma dalla società non è arrivata ancora la certezza circa le tipologie che si possono eliminare. Prima del lancio ufficiale del prodotto dovrebbero essere fornite ulteriori e più specifiche informazioni in riguardo, mentre sono ancora in corso i test ufficiali presso il Dipartimento di Chimica e Biotecnologia della Swinburne University, in Australia.

FUNZIONAMENTO


La Lifx Clean emette una luce bluastra simile a quella emessa da TV o smartphone, pertanto non nociva per gli esseri umani, grazie all’integrazione di diodi aggiuntivi che permettono l’accensione di una luce HEV (High Energy Visible) da 405 nanometri, utilizzata già presso ospedali e ambienti sanitari. Per quanto riguarda l’illuminazione, la Lifx Clean funziona come una normale lampadina WiFi controllabile e programmabile anche attraverso un’app o a strumenti vocali come Amazon Alexa, Google Home e l’HomeKit di Apple. Cambiando semplicemente modalità di luce sarà possibile far partire la sterilizzazione dell’ambiente.

PULIZIA RAPIDA E SICURA


I primi test dimostrano che il 70% dei batteri viene ucciso da Lifx Clean in circa due ore e più la luce è vicina, più la pulizia diventa efficace, sempre garantendo la sicurezza per gli esseri viventi. Se utilizzata come illuminazione sotto il mobile, la Lifx Clean mostra un'efficienza superiore all'80% in due ore o fino al 99,99% durante la notte. Dalla Lifx hanno dichiarato che questa nuova luce “lancerà una categoria completamente nuova di illuminazione intelligente” in quanto farà nascere una vera e propria sottocategoria: quella dell’illuminazione che va oltre e che diventa anche antibatterica e disinfettante.

PREZZO E DISPONIBILITÀ


Inizialmente Lifx Clean sarà venduta come lampadina autonoma, ma successivamente i produttori puntano ad includerlo in un apparecchio di illuminazione che possa contenere oggetti comuni di uso quotidiano particolarmente esposti ai batteri quali portafogli, chiavi e telefoni. Si prevede che Lifx Clean sarà proposta al prezzo di circa 70 dollari verso la fine dell'anno in mercati come Australia, Unione europea, Nuova Zelanda e Regno Unito, anche se non è stata fornita alcuna data ufficiale. Il prodotto sarà lanciato tramite prevendita su Lifx.com e dovrebbe essere disponibile presso i punti vendita nel quarto trimestre del 2020.
Trending