Pinterest batte Facebook e Snapchat: è il social cresciuto di più in Borsa nel 2020

La sorpresa
di Antonio Cardarelli 5 Agosto 2020 - 10:14

Il social americano ha registrato uno spettacolare +87% nel 2020, piazzandosi davanti ai colossi del mondo social

I social network sono un trend definito “secolare” da molti analisti, ma a comandare l’agguerrita pattuglia di titoli che tanto bene stanno facendo nei portafogli degli investitori non sono i nomi noti. È un nome molto meno conosciuto come Pinterest, infatti, a detenere il record per il maggiore guadagno in Borsa da inizio anno.

PERFORMANCE SPETTACOLARE

Il social basato sulla categorizzazione delle immagini, profondamente diverso da Instagram o Facebook e molto amato dalle donne, ha fatto registrare (o meglio, ha “pinnato”) uno spettacolare +87% nel 2020, con quasi il 40% guadagnato negli ultimi cinque giorni. Pinterest ha messo in fila Facebook (+21% da inizio anno), SnapChat (+33%) e Twitter (+13%).

RACCOMANDAZIONI DI ACQUISTO

Il boost definitivo al titolo è arrivato dopo il passaggio a “buy” (compra) da parte di UBS e Pivotal, sulla scorta della convincente trimestrale pubblicata nei giorni scorsi. Nel periodo segnato dalla pandemia, Pinterest ha registrato 416 milioni di utenti mensili attivi (+39% rispetto al 2019), e un aumento dei ricavi di circa il 4% a quota 272 milioni di dollari.

RICAVI IN AUMENTO NEL PROSSIMO TRIMESTRE

La perdita netta è stata di 101 milioni, in miglioramento del 91%, mentre l’Ebitda rettificato è stato di 34 milioni (-30%). Inoltre, secondo la società, i ricavi dovrebbero aumentare ancora nei prossimi tre mesi. Pinterest, tuttavia, non si è sbilanciata sui possibili dati economici dell’intero 2020 a causa delle incognite legate al coronavirus.