Coronavirus, a Milano nasce il “supermarket di condominio” con frigo nel palazzo

La startup FrescoFrigo ha installato cinque frigoriferi nel complesso residenziale Social Village Cascina Merlata per soddisfare le esigenze di oltre 900 persone residenti. Per fare la spesa non serve andare al supermercato, ma basta lo smartphone 

di Fabrizio Arnhold 27 Marzo 2020 11:53

financialounge -  condominio coronavirus FrescoFrigo smart spesa
Il coronavirus ha cambiato il nostro modo di vivere, costringendoci a stare in casa e in coda al supermercato. Per ovviare al problema delle lunghe file con tanto di carrello al seguito, basta fare la spesa sul pianerottolo. Ai residenti del complesso Social Village Cascina Merlata, a Milano, non serve uscire dal condominio: grazie alla startup, FrescoFrigo possono acquistare generi alimentari semplicemente aprendo il "frigorifero di condominio". 

LA SPESA SUL PIANEROTTOLO


FrescoFrigo, startup italiana, ha installato nel complesso residenziale Social Village Cascina Merlata, a Milano, cinque frigoriferi intelligenti, in grado di soddisfare le esigenze degli oltre 900 residenti nei 397 appartamenti. Per fare la spesa, basta usare l’app sul cellulare, evitando così lunghe code e riducendo la possibilità di contagio. 

COME FARE LA SPESA


All’interno dei FrescoFrigo sono disponibili generi alimentari di prima necessità. L’assortimento è fornito da retail locali e prevede un mix di cibi sani e freschi, dai piatti pronti ai frullati, dalla frutta alla verdura, passando per bevande, salumi e formaggi ma anche uova, latte, farina e pane. Nessuna maggiorazione di costo, i prezzi, infatti, sono identici a quelli di vendita nei canali tradizionali. I condomini visualizzano il prodotto che vogliono acquistare, sbloccano l’apertura del frigorifero con l’app e richiudono la porta. A questo punto sarà il sistema a rilevare quale prodotto si è scelto e provvedrà ad addebitare il costo sul sistema di pagamento scelto in precedenza dall’app. 

Gel e guanti mandano in tilt i bancomat, allarme delle banche


Gel e guanti mandano in tilt i bancomat, allarme delle banche





UN AIUTO NELL’EMERGENZA


FrescoFrigo è una startup nata nel 2018, che sviluppa un frigorifero smart, dotato di tecnologia RFID e connesso in cloud. La mission è quella di migliorare il corretto stile di vita di tutto i giorni, attraverso la vendita di prodotti di qualità, freschi e salutari, innovando tecnologia e user experience. “Dopo aver installato i frigoriferi intelligenti in numerose realtà italiane (grandi uffici, fitness club, ecc,) e anche negli Stati Uniti e Portogallo, ci siamo fermati a pensare come potevamo aiutare le persone in questo periodo di emergenza da coronavirus e abbiamo messo a punto la nostra esperienza e capacità tecnologica per portare il supermercato da loro”, commenta il fondatore di FrescoFrigo, Enrico Pandian. “In questo modo possono acquistare generi alimentari senza uscire dal proprio complesso residenziale, senza lunghe code e sentirsi così più sicuri. Abbiamo lavorato molto velocemente per realizzare l’installazione e con la collaborazione di partner retail e Laserwall ci siamo riusciti”.

Trending