ford

Mustang Mach E, arriva il nuovo suv elettrico di Ford che sfida Tesla

La casa americana rilancia la leggenda sportiva Mustang in chiave elettrica per contrastare Tesla nel mercato dei suv a batteria dal “lusso accessibile”

di Fabrizio Arnhold 18 Novembre 2019 19:30
financialounge -  ford mustang Tesla
financialounge -  ford mustang Tesla

La sfida a Tesla è lanciata. Ford presenta una Mustang formato suv e per di più elettrica. Il nuovo modello, svelato ieri sera a Los Angeles, si chiama Mustang Mach E, arriverà sul mercato a fine 2020 ed è super tecnologica. L’obiettivo è quello di strappare il primato del mercato elettrico a Tesla che rischia, secondo gli analisti di Credit Suisse, un crollo del valore del titolo in Borsa.

MUSTANG, UN NOME UNA GARANZIA


La novità in casa Ford è anche una questione di marketing. Il nuovo modello, infatti, è il primo di una gamma Mustang che smette così di essere solo il nome di un’icona sportiva, per diventare una famiglia di prodotti in chiave elettrica, con l’intento di far scalare a Ford posizioni in questo mercato.

LE CARATTERISTICHE TECNICHE


Mustang Mach E avrà due diversi pacchi batteria agli ioni di litio: uno da 75,5 kWh (Standard Range, SR) e un altro da 98,8 kWh (Extended Range, ER), con un’autonomia compresa tra i 450 e i 600 chilometri. Il suv elettrico sarà disponibile sia a trazione posteriore che a trazione integrale. Due powertrain disponibili per la versione a trazione posteriore: da 258 cv oppure 285 cv, a seconda della capacità della batteria. Lo stile è quello della Mustang: linea sinuosa, spalle muscolose e muso aggressivo.

L’INFOTAINMENT E GLI INTERNI


L’abitacolo è spazioso e confortevole. L’infotainment si basa sul sistema operativo QNX, con un display da 15,5, in verticale e montato in modalità floating. L’interfaccia utente è moderna e intuitiva, con un accesso più facile alle diverse funzioni, attraverso i comandi touch e pinch&swipe. Il sistema è compatibile con Android Auto e Car Play per dialogare efficacemente con gli smartphone.

Credit Suisse: “Il titolo Tesla rischia il collasso”


Credit Suisse: “Il titolo Tesla rischia il collasso”





LA SFIDA A TESLA


La Mustang Mach E rappresenta un nuovo inizio per l’Ovale Blu ed è uno dei 14 veicoli elettrificati che verranno lanciati in Europa, entro il 2020. Nel mirino di Ford c’è la futura Tesla Model Y, ma anche i futuri modelli Volkswagen della gamma Id e la Jaguar I-Pace. Il prezzo? Tra i 50 e i 60mila euro, in quella fascia di “lusso accessibile”, già saldamente occupata da Tesla. E proprio il marchio di Elon Musk potrebbe accusare il colpo. Secondo gli analisti di Credit Suisse, il nuovo suv di Ford “dovrebbe fornire un’alternativa più interessante nella stessa fascia di prezzo del Model 3”, e anche della futura Model Y la cui produzione, secondo le ultime indiscrezioni, è anticipata all’estate 2020. Gli analisti della banca svizzera prevedono un crollo del titolo Tesla del 40%, a causa della “minaccia competitiva” di Ford.
Read more:
Trending