consulentia 2015

Tutti i numeri del successo di ConsulenTia2015

12 Febbraio 2015 14:20
financialounge -  consulentia 2015 Jean Paul Fitoussi Maurizio Bufi promotori finanziari
financialounge -  consulentia 2015 Jean Paul Fitoussi Maurizio Bufi promotori finanziari
Mille e ottocento visitatori unici, 3.000 accessi complessivi, 35 sponsor, 12 partnership e la collaborazione di due media partner di prestigio: sono questi i numeri del successo della tre giorni di ConsulenTia2015 – Professionisti in Capitale, l’evento organizzato da Anasf a Roma e interamente dedicato ai promotori finanziari con tematiche e approfondimenti di alto livello.
Una manifestazione che, ancora una volta, ha visto rafforzare il ruolo del promotore finanziario, sia in termini di interesse del mercato orientato a una continua crescita, sia dalle ricerche che sono state condotte per Anasf dal Centro di Ricerca Baffi-Carefin e Università Bocconi e da Gfk Eurisko. Una conferma importante è il dato relativo al ROE (Return On Equity) calcolato per gruppi specializzati e global players in Europa, che appare sensibilmente migliore per i primi in tutto il periodo considerato, dal 2009 al 2013. E se a giudizio dell’economista Jean-Paul Fitoussi la crisi ha radici e cause politiche più che economiche, è proprio al mondo politico che il Presidente Anasf, Maurizio Bufi, ha chiesto una maggiore attenzione per tutte le iniziative che creano business, in una cornice di sostenibilità finanziaria e di tutela del risparmio.
Tra queste attività, c'è anche la professione di promotore finanziario, che merita di essere valorizzata da parte del legislatore, soprattutto riguardo alle richieste veicolate attraverso le associazioni di rappresentanza. “Il settore della distribuzione e della consulenza finanziaria fa buoni utili e i promotori finanziari offrono un servizio qualificato ai risparmiatori e intrattengono relazioni di lungo periodo con la clientela. Puntare sulla professione significa anche impegnarsi a promuovere quel ricambio generazionale non più procrastinabile, obiettivo strategico per la nostra categoria, nonché a prendere atto, anche formalmente attraverso il cambio di denominazione, dell'evoluzione della figura professionale verso l'approccio basato sulla consulenza e focalizzato sulle esigenze dei nostri clienti” ha ricordato Maurizio Bufi.
ConsulenTia2015 è stata anche l’occasione per premiare i due vincitori della prima edizione della Borsa di studio Anasf / J.P. Morgan Asset Management, istituita e presentata a ConuslenTia2014, vinta da Maria Galeazzi e Alessandro Sorvillo, due giovani brillanti e preparati neo promotori finanziari che potranno partecipare al corso «Strategic investment management. Reducing risk and enhancing portfolio returns», della durata di cinque giorni, presso la London Business School e del valore ognuna di 6.700 sterline.
Trending