Apple

La sfida italiana ad Apple e Samsung

11 Giugno 2013 - 13:00
financialounge - news
financialounge - news
C’è grande attesa per la presentazione prevista il prossimo 18 giugno a Londra. Sarà quella la sede in cui verrà alzato il velo sul nuovo smartphone con il quale l’azienda cinese Huawei ha intenzione di lanciare il guanto di sfida ai colossi del mercato Apple e Samsung.

La società è già al terzo posto per quota di mercato negli smartphone, sebbene con un market share del 5%, ma ritiene di avere parecchie chance per erodere importanti quote di mercato puntando sulle caratteristiche tecniche (lo schermo dovrebbe essere da 4,7 pollici e lo spessori di 6,8 millimetri), sul design innovativo, sul rapporto qualità / prezzo soprattutto nella fascia di mercato sotto i 200 dollari, e anche sulle capacità dei cervelli italiani.

La Huawei, infatti, vanta a Segrate, vicino Milano, il proprio centro ricerche mondiali per il microwave, dove sono impiegati 80 ingegneri. Obiettivo della società cinese è quello di migliorare la diffusione dei suoi prodotti nelle catene e nei centri commerciali italiani anche tramite la riconoscibilità del proprio brand: per farlo, tra le ipotesi più accreditate, anche quella di sponsorizzare una società di calcio di serie A.
Trending