FMI

Banche, al via l’ispezione del FMI

22 Gennaio 2013 - 14:00
financialounge - news
financialounge - news
La procedura è standard e prevede da parte dell’FMI (Fondo Monetario Internazionale) il controllo anche dei principali istituti di credito di 16 paesi tra i quali anche l’Italia.

La relazione finale sul nostro paese, come per tutti gli altri sotto osservazione, sarà redatta fra qualche settimana e permetterà di valutare la solidità del sistema bancario, le modalità di supervisione e l’efficienza delle autorità di controllo. I funzionari del FMI visiteranno infatti la Consob, Banca d’Italia, l’Abi (Associazione bancaria italiana) e alcune tra le principali banche della penisola.

Gli ultimi dati disponibili, quelli a fine giugno, indicavano che i nostri più importanti istituti di credito accantonavano maggiori risorse a copertura delle sofferenze rispetto alle banche tedesche ma il vero problema resta la recessione.
Trending