buoni del tesoro

Attesa per il Btp a 15 anni

15 Gennaio 2013 - 14:00
financialounge - news
financialounge - news
L’ultima volta che il Tesoro lo aveva fatto risale al 2010 e solo fino a qualche mese fa poteva sembrare una mossa azzardata.

Ma ora, complice una ritrovata fiducia da parte degli investitori nei confronti del debito italiano, il Tesoro ha deciso di provarci: collocherà sul mercato un Btp a 15 anni.

Questo nuovo titolo, con scadenza settembre 2028, dovrebbe essere offerto per un importo compreso tra un minimo di 3 e un massimo di 5 miliardi di euro con un tasso di interesse che potrebbe collocarsi tra il 4,70% e il 4,80%.

In attesa di verificare come si chiuderà il collocamento che il Tesoro ha affidato a un gruppo di cinque banche nazionali e internazionali, il fatto positivo è che questa operazione permette all’Italia di allungare la scadenza media del proprio debito che si attesta a circa 6 anni e mezzo.
Trending