commissione di gestione

Switch da gpf a fondi?

3 Dicembre 2012 - 9:00
financialounge - news
financialounge - news
Una pronuncia della Corte di Giustizia Europea ha stabilito che dal 2013 dovrà essere applicata una direttiva del 1997 che prevede l’Iva anche sulle commissioni pagate dai clienti alla Sim e alla banca.

Un nuovo balzello che, molto probabilmente, determinerà, dal prossimo gennaio, un costo aggiuntivo (pari al 21%, che diventerà il 22% da luglio) delle commissioni di gestione e di quelle d’incentivo per il sottoscrittore di gestioni patrimoniali.

Dal momento che la norma non prevede lo stesso trattamento per le gestioni collettive (fondi comuni e comparti di Sicav sono infatti escluse) non è escluso che si possa assistere ad un consistente switch dalle gestioni patrimoniali verso i singoli prodotti del risparmio gestito.
Trending