francia

La Francia perde la Tripla A di Moody’s

21 Novembre 2012 - 11:00
financialounge - news
financialounge - news
Dopo l’agenzia di rating Standard & Poor’s anche Moody’s ha declassato il debito sovrano della Francia togliendogli la Tripla A.

La decisione, benché non del tutto inattesa, ha irritato il Presidente francese Hollande perché giunta proprio dopo l’annuncio del varo del cosiddetto Patto di competitività che prevede uno sgravio di 20 miliardi di euro in crediti d’imposta per le imprese d’Oltralpe.

La decisione di Moody’s ha alimentato le vendite sul mercato dei titoli di Stato francesi i cui rendimenti, ad eccezione delle scadenze a 6 e a 9 mesi, hanno registrato un rialzo: il governativo decennale di Parigi è passato dal 2,076% al 2,146%, valore che rappresenta il massimo delle ultime sei settimane.
Trending