Settore dei consumi in Asia: un enorme potenziale di crescita

di FinanciaLounge

L’Asia conta circa il 50% della popolazione mondiale e già oggi rappresenta il mercato dei beni di consumo con la crescita più sostenuta al mondo. Ma c’è di più, da oltre un decennio la spesa reale per i consumi personali cresce ad un ritmo più sostenuto rispetto a quello di altre aree geografiche.

Si può presumere che questa tendenza proseguirà poiché i consumi in Asia non hanno ancora raggiunto il massimo potenziale e la popolazione è destinata ad aumentare ad un ritmo più sostenuto rispetto al resto del mondo: basti pensare che nel 2050 l’India dovrebbe raggiungere 1,692 miliardi di cittadini, la Cina 1,295 miliardi di persone, l’Indonesia i 293 milioni e il Pakistan quota 275 milioni. In ogni caso, alla base della crescente ricchezza dell’Asia, c’è senz’altro l’ottimo trend economico.

I mercati emergenti rappresentano circa il 50% della crescita economica globale, e gran parte dell’espansione è stata determinata dai paesi emergenti asiatici e i consumatori locali sono i principali beneficiari di questa intensa crescita economica. Nel contesto di una regione prospera, si prevede un aumento dei salari in tutti i mercati asiatici, cosa che dovrebbe accrescere ulteriormente il potere d’acquisto.

Proprio questa tendenza sociale, vede i lavoratori qualificati ed altamente specializzati raggiungere nuovi standard di ricchezza, con conseguente aumento del livello di reddito discrezionale e delle disponibilità d’acquisto. Nell’Asia di oggi l’aumento del benessere trainando la domanda di prodotti di alta fascia nell’alimentare, immobiliare, viaggi e turismo, oltre a una vasta gamma di beni di lusso e dell’alta tecnologia. La classe media emergente rappresenta l’elemento che sta alla base della rivitalizzazione della regione e dei nuovi modelli di consumo.

E’ peraltro previsto un aumento del 12,8% per il periodo 2008-2013, al di sopra della media globale dell’8,1%, degli HNWI (High Net-Worth Individuals, ossia soggetti con elevata disponibilità economica) della regione Asia-Pacifico che costituisce un ulteriore fattore trainante per la crescita dei consumi nella regione Asia-Pacifico.




23 Agosto 2012
Partner
Top