Calcolo delle performance – Alfa di Jensen

L’Alfa di Jensen è un indicatore costruito in maniera molto diversa rispetto all’indice di Sharpe e all’indice di Treynor (gli altri indici per effettuare il calcolo delle performance).

Esso
misura l’abilità del gestore del fondo di selezionare le attività
finanziarie sottovalutate, ossia quelle attività che offriranno un
rendimento superiore grazie al processo di riallineamento tra il prezzo di mercato (eccessivamente basso) e il prezzo teorico.

Anche nel calcolo di questo indicatore è necessario procedere al confronto tra il rendimento realmente conseguito dal gestore (rp) e il rendimento medio del mercato (rm) su cui il titolo è scambiato e il rendimento delle attività prive di rischio (rf)
L’alfa di Jensen rappresenta l’extra-rendimento ottenuto da un fondo
comune dato un certo livello di rischio sistematico (misurato
dall’indicatore ßp) ed è calcolato come:

ap = rp –
[rf + ßp (rm – rf)]

Pampurini / Borello Università Cattolica del Sacro Cuore
23 Marzo 2015
Partner
Top