Portafogli sostenibili

NN IP: ecco su quale strategia azionaria puntare

NN Investment Partners sottolinea come la strategia impact equity mira a un impatto ambientale e sociale positivo e, soprattutto, misurabile e sta acquisendo un forte slancio anche nei family office e nei fondi pensione

di Virgilio Chelli 27 Giugno 2022 13:30
financialounge -  Investimenti a impatto NN IP sostenibilità
financialounge -  Investimenti a impatto NN IP sostenibilità

Contribuire alle agende globali, come gli Obiettivi di sviluppo sostenibile e l'Accordo di Parigi, è diventato fondamentale per gli investitori. L'ultimo rapporto di NN IP illustra l'impatto ottenuto grazie alle sue quattro strategie ad impatto nel 2021, tra cui 220mila tonnellate in meno di emissioni CO2 e la realizzazione di infrastrutture di base in mercati altrimenti poco serviti. NN IP sottolinea che le strategie di impact equity rappresentano un'opportunità storica per gli investitori per colmare il gap di finanziamento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, un gap che secondo il Report Impact Equity 2021 della stessa NN Investment Partners vale 2.300 miliardi di euro all’anno.

RENDIMENTO E IMPATTO POSITIVO


L’investimento azionario ad impatto punta a ottenere un rendimento generando al contempo un impatto ambientale e sociale positivo e, soprattutto, misurabile. Per il 2021, NN IP ha raccolto e analizzato gli indicatori chiave di performance per l'impatto di ciascuna società, per dimostrare con precisione l'impatto in due modi: rispetto al totale degli asset gestiti e sulla base di 1 milione di euro investito. Marina Iodice, Senior Portfolio Manager Impact Investing di NN Investment Partners, sottolinea che le strategie di impact equity stanno acquisendo un forte slancio, in particolare nei family office e fondi pensione, grazie anche a programmi governativi per lo sviluppo sostenibile, come il Green Deal europeo.

GLI INVESTITORI CHIEDONO CONTO


Anche l'attivismo degli azionisti sta facendo la sua parte, con gli investitori che chiedono conto di questi elementi e interventi su una serie di questioni, come la riduzione delle emissioni e il miglioramento degli standard di vita. Nel 2021 la strategia di NN IP incentrata su health & well-being ha prodotto forti impatti tangibili fornendo a 715.000 persone soluzioni alimentari. Sono stati erogati 1,5 milioni di euro in aiuti per la salute nei Paesi in via di sviluppo e sono state fornite infrastrutture di base a 574.000 persone in mercati poco serviti.

LE SFIDE DELL’IMPACT EQUITY


NN IP ha assistito a un aumento della domanda di fondi che offrano una prospettiva in ambito sociale, perché gli investitori chiedono un approccio più sofisticato agli investimenti ESG, soprattutto dopo il COVID. Con 2,1 miliardi di euro in gestione luglio 2021 le strategie azionarie ad impatto di NN IP offrono una gamma di impact equity, dedicate alle sfide health & well-being, climate & environment e smart connectivity. Una partecipazione chiave in portafoglio è stata Sika AG, un produttore globale di materiali da costruzione che fornisce soluzioni a basse emissioni in molti settori.

SMART CONNECTIVITY


Nell'ambito della strategia dedicata alla smart connectivity, 6.423 imprenditori e PMI hanno ricevuto strumenti e servizi per aumentare la produttività. Attenzione anche alla sicurezza, con 19 km2 di edifici protetti dal rischio incendi e 4,3 milioni di identificazioni per la sicurezza. Del portafoglio fa parte Etsy, una piattaforma di e-commerce che ha creato 3,8 milioni di posti di lavoro come lavoratori indipendenti nel 2021, un investimento che incoraggia la crescita delle PMI. La piattaforma conta oggi 7,5 milioni di venditori, il 79% dei quali sono donne.

ELEVARE GLI STANDARD


Il report Impact Equity di NN IP evidenzia anche che nonostante i progressi ci sono ancora margini di miglioramento della rendicontazione, sottolineando che bisogna lavorare per garantire che gli standard relativamente elevati sul clima siano replicati per gli investimenti che si concentrano su questioni sociali. Regolamenti come la tassonomia sociale UE, attualmente in discussione, punteranno ad alzare l'asticella della divulgazione delle performance e a stimolare un comportamento più sostenibile, sottolinea in conclusione NN IP.
Trending