Mercato azionario

Morgan Stanley: ecco i titoli azionari a prova di recessione Usa

Le scelte azionarie della grande banca d'investimento per affrontare il rischio di una recessione dell'economia americana

di Redazione 23 Giugno 2022 12:14
financialounge -
financialounge -

La recessione è forse la più grande paura, in questo momento, per gli investitori. La stretta monetaria inaugurata dalla Federal Reserve per tenere sotto controllo l'inflazione rischia di fermare la crescita, con conseguenze anche per il mercato azionario. Ma secondo gli esperti di Morgan Stanley ci sono dei titoli azionari capaci di crescere anche in caso di recessione.

TITOLI AZIONARI DI COPERTURA


Mike Wilson, chief strategist per il mercato azionario di Morgan Stanley, ha spiegato che molte stime degli utili dovranno essere riviste al ribasso nei prossimi mesi proprio a causa di una possibile recessione. Tuttavia, lo stesso Wilson ha individuato una serie di titoli azionari di "copertura", che probabilmente dovranno rivedere al rialzo le stime degli utili.

POTENZIALE RIALZO ANCHE IN CASO DI RECESSIONE


"Date le turbolenze macro delle ultime settimane, volevamo fornire uno schermo dei titoli in cui gli utili fossero relativamente isolati da questo rischio (di recessione, ndr) e avessero il potenziale per vedere revisioni al rialzo", ha spiegato Wilson. Tra le scelte degli analisti di Morgan Stanley figura Marathon Petroleum, che nel 2022 è cresciuta del 40%. Il titolo potrebbe ancora ricevere sostegno dalle sanzioni alla Russia.

I TITOLI SCELTI DA MORGAN STANLEY


Un altro titolo che finora è riuscito a crescere nonostante il mercato ribassista è Coca-Cola e, secondo il 70% degli analisti di Morgan Stanley, può ancora fare strada. Liberty Media Formula One è un altro titolo nella lista che potrebbe far bene nei prossimi mesi. Con diversi accordi commerciali in scadenza a fine 2022, la società della Formula Uno potrebbe rinegoziare al rialzo nuove intese per i diritti. Un altro nome tradizionalmente difensivo è quello del produttore di farmaci Eli Lilly, che nel 2022 è cresciuto del 10%.
Read more:
Trending