Nuove nomine

AIPB nomina il nuovo Comitato Direttivo

Andrea Ghidoni e Fabrizio Greco sono i Vicepresidenti appena nominati dall’Associazione Italiana Private Banking

di Anna Patti 18 Maggio 2022 09:30
financialounge -  AIPB Andrea Ghidoni comitato direttivo Fabrizio Greco private banking
financialounge -  AIPB Andrea Ghidoni comitato direttivo Fabrizio Greco private banking

Il Consiglio di amministrazione di AIPB ha nominato il nuovo Comitato Direttivo e i due Vicepresidenti Andrea Ghidoni, direttore Generale Intesa San Paolo e Fabrizio Greco, Responsabile delle Direzione Wealth e Investment Management di BPER che ricopriranno l’incarico fino al 2025.

IL COMITATO DIRETTIVO


Il Comitato Direttivo avrà il compito di formulare proposte al Consiglio di Amministrazione per valorizzare il Private Banking come attore della crescita del Paese, rimuovendo gli ostacoli culturali e regolamentari che limitano l’investimento delle risorse private nell’economia reale. Avrà inoltre il compito di diffondere l’educazione finanziaria per creare la cultura del risparmio contribuendo ad allargare il mercato potenziale dei servizi e degli strumenti di investimento dedicati alla clientela Private.

I NEO ELETTI VICEPRESIDENTI


Il Consiglio di amministrazione di AIPB ha anche eletto i due Vicepresidenti: Andrea Ghidoni e Fabrizio Greco. Andrea Ghidoni ha oltre 25 anni di esperienza, è stato Vicepresidente e Coordinatore dei Gestori di Assogestioni, oltre che membro del Comitato di Corporate Governance di Borsa Italiana. Fabrizio Greco vanta un’esperienza professionale trentennale, ha consolidato la sua carriera nel mondo della consulenza, specializzandosi nel mercato degli intermediari finanziari. Dopo l’esperienza di Direzione Generale di Banca Euromobiliare e Ersel, nel 2017 è entrato nel gruppo BPER come Responsabile della Direzione Wealth e Investment Management.

GLI OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE


AIPB si dedicherà a comprendere e anticipare la direzione futura dell’industria del Private Banking, beneficiando dell’evoluzione digitale, promuovendo la cultura della finanza sostenibile, diffondendo la conoscenza della gestione del rischio per ottimizzare la conservazione e la crescita del patrimonio anche in un’ottica intergenerazionale. Fabrizio Greco, neo Vicepresidente ha ricordato il percorso fatto da AIPB: “nato nel 2004 con l’intento di aiutare il neonato settore del Private Banking in Italia, obiettivo pienamente raggiunto, oggi altri traguardi si sono aggiunti e hanno rafforzato il brand di AIPB e con esso quello di tutto il modello di servizio”. “Sono felice di questa mia nomina”, ha invece detto Andrea Ghidoni l’altro Vicepresidente, “con questo mio nuovo incarico voglio supportare l’Associazione nel diventare sempre più punto di riferimento del mercato, per consentire di cogliere le opportunità e vincere le sfide del settore, portando avanti le istanze nell’interesse dei clienti, degli operatori e più in generale di tutti gli stakeholders del mercato Private”.
Trending