Una collaborazione di assoluto rilievo nella ricerca nel settore del credito

Credit Suisse
14 Marzo 2017 - 10:03

La partnership tra Credit Suisse Asset Management e Lucror Analytics mira a sfruttare le competenze di quest’ultima sviluppate nell’ambito delle obbligazioni aziendali.

Un accordo di collaborazione, di durata almeno quinquennale, che unirà le competenze di una società di prim’ordine che offre servizi di ricerca indipendente sul credito, specializzata in mercati corporate high yield Asia, Europa e America Latina all’approccio di gestione di Credit Suisse Asset Management.

È così che può essere definita, in estrema sintesi, la partnership tra Credit Suisse e Lucror Analytics. “Siamo molto soddisfatti di poterci avvalere delle competenze di Lucror Analytics per la nostra squadra” ha commentato Luc Mathys, Head of Credit Suisse Asset Management Fixed Income. Che ha poi precisato: “Questa collaborazione ci aiuterà a cogliere nuove opportunità d’investimento, specie per il nostro business di eccellenza in continua crescita nelle obbligazioni corporate globali e nei convertibili in Asia e nei mercati emergenti”.

Negli ultimi tempi, caratterizzati da bassi rendimenti, gli investitori in reddito fisso globale guardano con crescente interesse ai mercati emergenti e alle obbligazioni corporate non-investment grade: un contesto nel quale l’analisi sulla qualità delle emissioni obbligazionarie (e più in particolare quelle societarie) è diventato determinante.

Non stupisce, infatti, che sia gli investitori istituzionali che le autorità di regolamentazione, richiedano sempre di più una ricerca indipendente e «best in class». Lucror vanta infatti servizi e analisi proprietarie sviluppate attraverso una piattaforma di ricerca personalizzata ed esclusiva che consente di ottimizzare la ricerca bottom up (selezione dei singoli emittenti delle singole emissioni obbligazionarie).

Financialounge - Telegram