Gli azionari America fanno il bis

I fondi azionari America, i prodotti del risparmio gestito che investono prevalentemente su Wall Street, si confermano leader di rendimento anche a marzo. Nel terzo mese dell’anno, infatti, la graduatoria mensile per performance li vede in testa con un +4,96%, grazie anche alla rivalutazione del dollaro americano sull’euro per oltre i due punti percentuali.

Il podio mensile è completato dai fondi azionari internazionali (+3,92%) e dai fondi azionari Pacifico (+1,88%). I risultati di marzo, consentono ai fondi azionari internazionali di piazzarsi al primo posto nella classifica per rendimento a 1 anno con un rialzo del +12,98%, seguiti dagli azionari Europa (+12,30%) e dagli azionari America (+11,92%): negli ultimi 12 mesi la categoria di fondi obbligazionari è quella specializzata sulle emissioni dei paesi emergenti con un +8,92%, in sesta posizione assoluta.

Infine, tra marzo 2010 e marzo 2013, cioè negli ultimi tre anni, sono i fondi azionari America (+32,13%) a precedere tutte le altre categorie: al secondo posto figurano invece i fondi obbligazionari Paesi emergenti (+24,47%) e al terzo i fondi obbligazionari area dollaro (+21,89%).




FinanciaLounge
5 Aprile 2013
Partner
Top