Condivisa la necessità di recuperare la fiducia del mercato

Anasf esprime apprezzamento sull’alto profilo della relazione del presidente Giuseppe Vegas.

“Occorre ricostruire la fiducia nel mercato e del mercato attraverso regole semplici e stabili”. Il Presidente Anasf Maurizio Bufi ha così commentato alcuni passaggi della relazione Consob, tenuta ieri a Milano, dal presidente Giuseppe Vegas.

Anasf ha espresso condivisione riguardo la necessità di predisporre regole semplici e stabili per il mercato attraverso una funzione di controllo degli organi di vigilanza, che sia determinata a scoraggiare comportamenti dannosi per l’intero sistema a tutela di tanti operatori corretti.

“Quanto ai promotori finanziari”, ha dichiarato il Presidente Anasf, “è con soddisfazione che leggiamo i dati relativi alle sanzioni comminate dalla Commissione alla nostra categoria. Il totale di provvedimenti sanzionatori è sceso da 146 nel 2010 a 116 nel 2011, pur con un aumento di radiazioni, dalle 78 del 2010 alle 92 dello scorso anno ”.

“L’Italia ha conosciuto nell’ultimo anno uno scarso sviluppo del risparmio gestito a causa di un orientamento poco focalizzato sul settore da parte degli intermediari”, ha aggiunto Bufi. “Solo il canale dei promotori finanziari ha creduto in questo comparto continuando a collocare i fondi comuni di investimento, in un’ottica di diversificazione e trasparenza.”

Tra i punti condivisi da Anasf, quindi, anche la necessità di tutelare il risparmio attraverso lo sviluppo di servizi di consulenza ai risparmiatori, utili a fornire un servizio di qualità attraverso una pianificazione efficace ed efficiente strutturata su portafogli ben diversificati.

La relazione annuale è stata anche l’occasione per affrontare il tema della cultura finanziaria in Italia, che nel Paese non trova sviluppo, rappresentando un ulteriore elemento problematico del quadro italiano, che secondo l’Associazione deve essere all’ordine del giorno dell’impegno degli attori coinvolti nel processo di educazione finanziaria degli italiani. Il Presidente Vegas ha altresì affrontato il tema della revisione del Testo Unico della Finanza e del codice civile per aggiornare, semplificare e razionalizzare la materia del diritto delle società quotate.

L’auspicio di Bufi è che si realizzi anche la revisione della normativa che riguarda il mondo della distribuzione, che negli ultimi 15 ha conosciuto un grande sviluppo.




Anasf
15 maggio 2012
Partner
Top