A Vienna un giro di valzer per le aziende italiane

L’appuntamento è oggi a Vienna con il mondo degli investitori istituzionali austriaci. L’iniziativa, battezzata “Italian stock market opportunities” e organizzata da un importante broker finanziario italiano molto attivo sul mercato austriaco in collaborazione Borsa italiana, prevede circa 100 incontri con gli analisti e con i manager di otto società italiane quotate sul listino di Piazza Affari: Autogrill, Ansaldo Sts, Brembo, Campari, Landi Renzo, Lottomatica, Terna e Yoox.

Il mix di queste società, composto sia da blue chips che da aziende di media e piccola capitalizzazione, è studiato in funzione del crescente interesse espresso dagli investitori istituzionali austriaci, e più in particolare i gestori di fondi comuni d’investimento, verso il mercato azionario italiano.




FinanciaLounge
16 Ottobre 2012
Partner
Top