Oltre 80 anni di track record di successo disponibili in formato LUX

Capital Group porta in Italia nel formato Ucits (sicav di diritto lussemburghese) la sua strategia più longeva, l’Investment Company of America (ICA).

Il fondo, lanciato nel 1934, è stato uno dei primi tre fondi di investimento al mondo ad essere autorizzato al collocamento. Dal lancio ICA ha conseguito un rendimento annuo del 12,9%2, a fronte del 10,7% ottenuto dall’indice S&P 500. Il Capital Group Investment Company of America Fund (LUX) è gestito dallo stesso team del fondo storico con l’approccio attivo e collaudato tipico del Capital System®: un processo di investimento modulare, proprietario, concepito per valorizzare le capacità dei singoli gestori e analisti, limitando al contempo il rischio implicito nei processi decisionali isolati.

“Il lancio del Capital Group Investment Company of America Fund (LUX) in Europa segna un nuovo passo nello sviluppo del nostro piano strategico, volto a rendere disponibile agli investitori europei il meglio di Capital Group e a supportare la crescita delle nostre attività nel continente” ha commentato Hamish Forsyth, presidente europeo di Capital Group Companies Global, che dopo i riscontri positivi ottenuti dal lancio, pochi mesi fa, del comparto Capital Group New Perspective Fund (LUX), sia da parte dei clienti istituzionali che dei consulenti finanziari, ritiene importante proseguire questo processo offrendo accesso agli investitori europei ad una delle strategie più solide e longeve firmate da Capital Group.

“La filosofia di investimento basata sulla ricerca dei fondamentali di questa strategia è rimasta coerente per otto decenni. Improntata su orizzonti di investimento a lungo termine, valuation discipline, punta in particolare sulle società che hanno saputo realizzare nel tempo i migliori risultati, con ottime prospettive di dividendi futuri” sottolinea Richard Carlyle, direttore degli investimenti di Capital Group che ricorda poi come questo approccio abbia assicurato la crescita attraverso diversi cicli di mercato ed abbia offerto in genere una protezione dai ribassi in periodi di depressione o di volatilità dei mercati.

“La strategia ICA può quindi costituire un’interessante opzione per gli investitori che desiderano un’esposizione attiva a lungo termine ai titoli azionari statunitensi all’interno di un portafoglio azionario globale, o che intendono gestire il rischio di ribasso come alternativa ad un approccio di investimento passivo” conclude Richard Carlyle.




FinanciaLounge
8 Luglio 2016
Partner
Top