Candriam lancia 5 nuovi ETF sul mercato italiano

Presentati in Borsa, gli ETF ESG Smart Beta permettono di investire su mercati azionari e obbligazionari.

Debutto di Candriam Investors Group su ETFplus. Si tratta del diciannovesimo emittente di ETF sul mercato italiano. Un’offerta che si amplia con cinque nuovi ETF ESG Smart Beta di Candriam Luxemburg, che consentono di investire sui mercati azionari ed obbligazionari: soluzioni pensate per specifiche esigenze di portafoglio, mantenendo al contempo l’impronta attiva ed ESG che da sempre caratterizza la sua filosofia d’investimento.

LE CARATTERISTICHE

I cinque ETF ESG Smart Beta di Candriam sono a replica fisica, armonizzati UCITS e permettono di prendere posizione su tre mercati azionari (Europa, area UEM, Giappone) e sui titoli di Stato e sulle obbligazioni corporate emesse in euro. Gli ETF, con il marchio IndexIQ (dalla boutique di investimento statunitense specializzata in strategie Smart Beta ed entità affiliata della società di gestione), hanno un TER contenuto (Total Expense Ratio, relativo al costo del prodotto) che oscilla dallo 0,30% allo 0,35% all’anno e sono altamente diversificati.

APPROFONDIMENTO – VIDEO
Debutto di Candriam su ETFplus di Borsa Italiana

IL COMMENTO

Siamo convinti che il mercato italiano gradirà questa offerta distintiva di ETF, che si caratterizza per un approccio alla gestione altamente attivo e che fonde l’expertise di Candriam negli investimenti sostenibili e responsabili con quella negli Smart Beta di IndexI, innovativo provider molto conosciuto negli USA . La combinazione di questi due criteri potrà far ottenere a gli investitori migliori ritorni aggiustati per il rischio”, ha commentato Matthieu David, Head of Italian Branch di Candriam Investors Group, durante la cerimonia di quotazione su Borsa italiana.

**  Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge. Una parte di contenuti e dati gentilmente concessi da Candriam Investors Group




FinanciaLounge
9 maggio 2018
Partner
Top